La ricetta: il risotto coi fichi

  torna alle news

La ricetta: il risotto coi fichi

 
  
21 Agosto 2015

Amiamo il mondo contadino.
Oggi il vicino ci ha portato i fichi per farne un risotto. Chi abita fuori città sa che questo è un dolcissimo dono tanto comune quanto apprezzato in questa stagione. Per chi avesse avuto la fortuna di riceverne alcuni, ecco la ricetta che il ristorante Amphora ha presentato allo scorso concorso dell’Igp alla Fiera del Riso. 
#iloverisotto
 
Risotto sfumato al Durello dei Monti Lessini, con fico caramellato, cimbro di Roverè Veronese e prosciutto crudo
 

Ricetta risotto coi fichi

  • 380 gr di Riso Nano Vialone Veronese IGP
  • 8 fichi nostrani
  • 200 gr. di Cimbro
  • ½ scalogno
  • 375 ml di Durello
  • 400 gr. di Prosciutto Crudo (meglio di Montagnana prodotto anche nel veronese)
  • Burro e olio q.b.

 

Preparazione risotto coi fichi

  1. Iniziare la preparazione dei risotto tritando lo scalogno finemente e fatelo appassire a fuoco basso per circa 10/15 minuti in una pentola con olio e burro.
  2. Trascorso il tempo necessario aggiungere il riso e tostare per un paio di minuti mescolando continuamente, quindi unite il Durello e sfumare. Quando il vino sarà completamente assorbito aggiungere il brodo vegetale poco alla volta fino a cuocere completamente il riso.
  3. A metà cottura, aggiungere il formaggio Cimbro, un mestolo di brodo e mescolare per sciogliere il tutto e rendere il risotto cremoso, un minuto prima di spegnere il fuoco aggiungere i fichi tagliati a pezzetti. A fuoco spento aggiungere una noce di burro e mantecare il tutto.
  4. Servite il risotto decorando con petali di Cimbro, fichi caramellati e prosciutto crudo croccante (saltato in padella a fuoco vivace diventa croccante).